menu presentazione attivita homepage qualita contattaci homepage

 


Stagnatura filo

Presso il nostro stabilimento abbiamo installato un impianto di stagnatura a fuoco sottovuoto monofilo unico del suo genere in Italia. Il suddetto impianto è stato sviluppato per la stagnatura finita "inline" immediatamente dopo la trafilatura, ed è adatto per alte velocità di produzione.

L'impianto di stagnatura consiste in una stagnatura ad immersione, nella quale il filo è immerso nello stagno puro. Al contrario di impianti tradizionali il filo non scorre dall'alto attraverso la superficie del bagno nello stagno fuso, ma entra da sotto lo specchio del bagno di stagno e poi ne esce.

In questo modo il filo non entra in contatto con le impurità che galleggiano sullo stagno fuso, e la qualità della stagnatura risulta notevolmente migliorata.


Lo stagno fuso si trova in un contenitore chiuso, dove viene generato il vuoto durante il funzionamento, per mantenere l'ossidazione dello stagno più bassa possibile.

Il filo viene infilato e sfilato mediante filiere in modo da ottenere un deposito di stagno omogeneo e una copertura controllata conforme alle specifiche richieste.
(--> Filo e piattine avvolte su bobine in ferro o plastica oppure in matasse )